Sagra del Miele 2011 a Sortino: Programma Ufficiale

Da oggi 30 Settembre 2011 e fino a Domenica 2 Ottobre 2011 si terrà l’edizione n.31 della Sagra del Miele a Sortino.

Per gli amanti del Miele sicuramente un appuntamento da non perdere per nessuna ragione al mondo. Il Miele di Sortino resta uno dei mieli più pregiati per la sua altissima qualità.

Di seguito le Locandine ed il Programma Ufficiale: (cliccate su ogni immagine per ingrandire)

 

Pag.1
Pag.2

Festa di Santa Sofia 2011, Organizzazione all’avanguardia.

Fra qualche giorno, dal 8 al 10 Settembre 2011, Sortino festeggerà come di consueto la sua Patrona: Santa Sofia.

Sono tante le cose di cui potremmo discutere e analizzare, ma vorrei soffermarmi sopratutto sulla macchina organizzativa e nello specifico sull’aspetto propagandistico(o dicesi pubblicità) dedito alla visibilità della manifestazione per rendere l’hype o l’appeal alto sopratutto sul fronte “forestieri” e far ricadere quante più presenze possibili nella tre giorni sortinese, in modo da beneficiarne l’intera comunità e sopratutto le attività commerciali locali.

Come credo tutti Voi, ho messo le mani sulla brochure cartacea della manifestazione che da qualche giorno gira a Sortino: Idea carina, progettazione e impaginazione però dilettantistica, diciamo fatta in fretta e furia, così nessuno si offende.

Bene, in sintesi, la brochure permette ai cittadini sortinesi di avere una panoramica della manifestazione. Perfetto. E per il resto? Niente internet, niente landing page, niente motori di ricerca, insomma niente rete.

Già, basta andare su google e scrivere Festa Santa Sofia 2011 per trovare sempicemente il deserto. Nessuno ne parla, nessun programma online, nessuna landing page sul sito del Comune di Sortino.

Ed a questo punto mi chiedevo: ma che senso ha fare delle brochure cartacee da distribuire all’interno del comune quando dobbiamo cercare di intercettare quanti piu forestieri possibili? Non sarebbe stato meglio fare 10 manifesti a Sortino e puntare quei 2-3000 euro per realizzare le brochure, in attività di visibilità extra urbane, come una landing page accattivante sul sito del comune, con tutte le informazioni e il programma ufficiale della manifestazione, con l’aggiunta di qualche migliaio di impression ADV(con banner) su siti di quotidiani online provinciali e per concludere una puntatina di 100/200 euro su Facebook ADV utilizzando le key di visione solo per gli utenti residenti nei comuni della provincia di Siracusa collegati alla Landing Page?

Avremmo pure risparmiato parecchie centinaia di euro, con un risultato sicuramente molto più soddisfacente e targetizzato su misura per il core business(leggesi forestieri), sia in termini di numeri(in gergo visitatori) che di immagine(in gergo Hype).

Paese vecchio per vecchi, culturalmente preistorico. O sono troppo estremamente cattivo?:)

Spetteguless 02: Sortinesi andate a pulire, Zorro Bongiovanni incazzato. l’incubo Paraparlando e le favole della campagna elettorale

Seconda puntata della rubrica satirica(ma anche un pò seria) sui fatti “paranormali” che accadono a Sortino e che ci vengono segnalati. Buona lettura:)

ESCURSIONE ALLA VALLE DELL’ANAPO
Quando? Domenica 26 Giugno 2011, ore 9:00
Organizzata dall’associazione SiciliaAntica
Per ulteriori informazioni cliccate qui.

SORTINESI ANDATE A PULIRE
Per i giovani(e non) che giornalmente sporcano la “California” è arrivato il momento di andare a pulire dove avete cagato. Quando? Da Venerdì 1 Luglio. Per ulteriori informazioni cliccate qui. Manifestazione organizzata da Legambiente Sortino.

L’ASSOCIAZIONE “UNA FINESTRA SU SORTINO” SPARITA
Il sig. Enzo Mosca ci accusa di essere di parte? E noi rispondiamo spiegaci dove lo siamo stati. E vista la trasparenza richiesta e per togliere qualsiasi dubbio chiediamo anche i bilanci della sua Associazione, sopratutto la voce “entrate”. Risultato? Spariti tutti e nessuna risposta. Una fantastica guida su come “lanciare il sasso e togliere la mano”.

NELLO BONGIOVANNI ANCORA ALL’ATTACCO
“Il PDL di Sortino non cambia il suo giudizio altamente negativo in merito alla Giunta, ci auguriamo sinceramente di essere smentiti dai fatti…ma ritengo che sarà difficile, anzi siamo seriamente preoccupati per le sorti del nostro paese…perché da una parte abbiamo una maggioranza con molte divisioni all’interno e dall’altra parte una opposizione bugiarda e avida politicamente, capace solo di scaricare ad altri responsabilità proprie.
Altra cosa molto grave che i cittadini è giusto che sappiano, che si sta continuando con la stessa metodologia…appena 20 giorni di amministrazione e nasce la prima consulenza esterna (POLITICA), vale a dire l’esperto per l’ecologia, spesa per noi inutile e dannosa…fatta solo per accontentare al politico di turno.”

PARAPARLANDO L’INCUBO DEI SORTINESI
Un utente* del sito sbircia sulla bacheca facebook di Dario Minnalà e copia delle sue riflessioni personali sul forum. Gaffè pazzesca a cui il Minnalà risponde duramente. Si finisce alla cancellazione dei post. Il tema era scottante: l’acqua pubblica dei sortinesi. Si narra che l’azienda SAI8 abbia inviato una missiva in comune in cui si chiede l’immediata cessione della società che gestisce l’acqua comunale o avvierà un risarcimento di 2o milioni di euro. Ma la SAI8 in che pianeta vive? I sortinesi attraverso il referendum hanno risposto in maniera chiara. L’acqua rimane in mano ai cittadini. PUNTO. Certo, bisogna sperare che la vecchia giunta non abbia firmato niente di troppo impegnativo. (*=rettificato)

NUOVE LEVE SU SORTINOBLOG
Si aggiungono nuovi sortinesi su SortinoBlog: li vedrete scrivere nei prossimi giorni su questo blog. A giudicare dalle prime impressioni sembrano proprio incazzati. Ci sarà da divertirsi parecchio. (Nel frattempo superiamo i 100 fans sulla nostra pagina Facebook, clicca qui)

SOGNANDO TRA LE STELLE: LE FAVOLE DELL’ULTIMA CAMPAGNA ELETTORALE SORTINESE
Candidato Consigliere1: Cosa? Non stai lavorando?
Sognatore1: No, sono in mobilità.
Candidato Consigliere1: Ma perchè non me l’hai detto prima? Aspetta faccio una chiamata. Pronto? Ciao caro, ho una persona in gamba da far lavorare. Ok, tutto apposto. Quanti voti mi dai?
Sognatore1: Almeno 5.
Candidato Consigliere1: Ok, dal Lunedì DOPO le elezioni cominci a lavorare.

    ———————————————————————–

Candidato Consigliere2: Io porto posti di lavoro.
Sognatore2: Davvero? allora dico a mamma e papà e amici di votarti.
Candidato Consigliere2: Mi raccomando almeno 10 voti, tu dammi i voti e inizi a lavorare.
Sognatore2: Fantastico, ma da quando inizio?
Candidato Consigliere2: Dal 2 Giugno.
Sognatore2: Ma cu ti cià purtatu u signori ni mia?!?!

————————————————————————————

Per segnalazioni: sortinoblog@hotmail.it

Salvatore Sanzaro nominato assessore, ma e’ caos: l’UDC di Pippo Sorbello e Salvatore Gigliuto si ribella alla nomina!

Che il film thriller a cui stiamo assistendo negli ultimi 15 giorni si rivelasse di difficile soluzione per il neo Sindaco Enzo Buccheri, questo era chiarissimo a tutti. Il caos generato, la difficile nomina degli assessori, l’assalto alla diligenza, il ritardo nella composizione della giunta aveva provocato un vero terremoto. Un terremoto che come tutti un pò ci auguravamo sarebbe stato sistemato molto prima della prima seduta comunale fissata per Lunedì 20 Giugno 2011.

Come tutti noi sortinesi, ieri, abbiamo ricevuto la notizia della nomina dell’ultimo assessorato da parte del neo Sindaco, ovvero di Salvatore Sanzaro, area UDC, un altro giovane, all’apparenza anche preparato e che merita ampia fiducia da tutti noi. Avrà le deleghe alla polizia municipale, al commercio, alla protezione civile, agli affari cimiteriali, all’agricoltura e foreste.

Tutto risolto quindi. L’UDC riceve il suo assessore e finalmente si può cominciare a lavorare e focalizzarsi tutti quanti per Sortino e per il bene di Sortino. Niente di più falso. Ho aspettato ad informarvi di questa nomina, perchè sentivo qualcosa nell’aria, sentivo che dietro tutto ciò c’era qualcosa che non quadrava. Ed infatti quello che non quadrava era proprio tutto.

A distanza di appena 15 ore dalla nomina, questa mattina, Pippo Sorbello, sindaco di Melilli e Capo UDC di Siracusa e Provincia, ha scatenato un autentico pandemonio, attaccando pesantemente il neo sindaco Enzo Buccheri e dichiarando pubblicamente che la nomina di Salvatore Sanzaro, seppur di area UDC, non era stata avallata dal partito.

Tutto ciò è tradotto: Salvatore Sanzaro è stato nominato Assessore senza aver consultato il suo partito(UDC) e che Enzo Buccheri ha usato le maniere forti assumendosi una grandissima responsabilità, giocando duro.

Non sta a questo blog o a me nello specifico indicare se la mossa del sindaco sia giusta o sbagliata, ma questa mossa provoca una certezza: Fin da subito sarà guerra in consiglio comunale. Fin da subito partiranno liti e accuse. Fin da subito il clima nella coalizione vincente sarà da guerra fredda. E come sempre, il risultato oramai è il solito(da parecchi anni): lavoro poco, liti tante. Il conto questa volta per noi cittadini e sortinesi, ho la vaga impressione, sarà salatissimo. 

E’ scontro tra il neo Sindaco Enzo Buccheri e l’UDC di Salvatore Gigliuto per il quarto assessore: solito balletto visto e rivisto da 20 anni!

Si, dopo una fantastica partecipazione dei sortinesi al Referendum di qualche giorno fa(72% di affluenza alle urne), si ripiomba di nuovo nelle vicende locali che riguardano sopratutto la nuova giunta comunale presieduta dal neo Sindaco Enzo Buccheri.

E purtroppo le notizie che ci arrivano non sono delle più belle. Nel senso che viene fuori ancora una volta la logica delle poltrone, lo scontro per favorire l’amico o quell’altro amico, insomma viene fuori il desolante spettacolo a cui abbiamo assistito negli ultimi lunghi anni a Sortino.

L’oggetto del contendere è il quarto assessorato ancora lasciato vuoto da Enzo Buccheri, dopo oltre 15 giorni dalla vittoria elettorale. Obiettivamente pensavo che vista la condizione in cui avversa Sortino e dopo il lungo commissariamento, la logica imponesse una veloce composizione della nuova squadra guidata da Enzo Buccheri.

I fatti invece sono diversi: ancora una volta il bene comune dei sortinesi viene calpestato da lotte di potere che sinceramente hanno veramente superato ogni limite. E’ ridicolo che malgrado tutto quello che è capitato negli ultimi 3 anni sopratutto, siamo ancora qui a discutere di tira e molla per poltrone, mentre nel frattempo tutto va a rotoli. Perchè tutto sta andando veramente a rotoli nel nostro paese. Ed i segnali di insofferenza cominciano ad essere tanti.

Che Salvatore Gigliuto ed Enzo Buccheri non riescono a mettersi daccordo su chi nominare come quarto assessore(in quota UDC) a noi importa veramente poco. Quello che importa a noi sortinesi, ma sopratutto ai giovani sortinesi, e che IMMEDIATAMENTE si mettano a lavorare per cercare di invertire la tendenza in cui è piombato il nostro comune. Di invertirla con nuove idee sopratutto orientate verso i giovani, che stanno diventando una chimera in questo paese. Stanno scappando tutti. E per chi non lo sapesse, un paese senza giovani NON HA FUTURO. Bisogna focalizzarsi su questo punto e bisogna che immediatamente si cessino le risse e ci si metta a lavorare. Adesso basta con le minchiate opportunistiche. Siete dei rappresentati dei cittadini, che vi hanno eletti per il bene della collettività. Che poi a Sortino la cultura che va per la maggiore è sempre quella “io voto perchè il tizio mi fa un favore” questo è un altro discorso. Ed a breve lo tratteremo a dovere. Ma nel frattempo, BASTA liti e mettetevi a lavoro. Che di lavoro da fare non ne manca.

Diretta da Sortino: Referendum 12-13 Giugno 2011!

Il referendum di oggi e domani, 12 e 13 Giugno 2011, è sicuramente il più importante degli ultimi 15 anni, quindi merita una copertura adeguata perchè anche Sortino ed i sortinesi devono dare il proprio contributo. Incrociamo le dita, ci aspettano 36 ore di fuoco con l’obiettivo di raggiungere il quorum del 50%+1. In questa pagina potrete seguire(aggiornandola), i risultati ed i dati provenienti dall’Ufficio Elettore di Sortino e del Ministero degli Interni.

Domenica 12 Giugno 2011
Ore 12:05
Sono il 12% i Sortinesi che alle ore 12 si sono già recati a votare. Il dato è superiore alla media nazionale che si ferma al 11,8%. Forza Sortino, avanti tutta!

Ore 19:03
A Sortino alle ore 19:00 hanno votato il 35% degli aventi diritto. Un dato assolutamente positivo che supera di ben 6 punti percentuali la media nazionale che si ferma a quasi il 29%. Non fermatevi, tutti a votare!

Ore 19:20
Sortino è prima nella provincia di Siracusa per affluenza alle urne. Un dato fantastico. Su 21 comuni del siracusano, Sortino conduce in testa insieme a Solarino(quasi 35%), seguita da Buccheri(33,2%), Buscemi – Noto – Lentini – Cassaro con il 32%. Fanalini di coda Portopalo e Pachino con appena il 16% di votanti. Fiero di essere sortinese, non mi capitava da tanto!

Ore 20:05
La media nazionale sale da quasi il 29% ad oltre il 30%. L’obiettivo 50%+1 è possibile a questo punto. Dato ufficiale di tutti i comuni italiani rilevato alle ore 19:00.

Ore 22:22
Boom per Sortino: al termine della giornata di oggi è esattamente il 50% dei sortinesi che si è recato alle urne. Quota quorum(simbolica) raggiunta. Un grandissimo risultato. Ma non dobbiamo fermarci. Domani dalle 8 alle 15 l’altra metà di Sortino deve andare a votare. Media nazionale che si ferma al 41%. Ma è comunque un risultato ampiamente positivo, a qualcuno comincia a traballare la sedia.

Ore 22:31
La classifica parziale tra i 21 comuni della Provincia di Siracusa:
1)Buscemi 56,25%. 2)Buccheri 52,86%. 3)Cassaro 51,12%. 4)Solarino 50,90%. 5)Sortino 49,98%. 6)Noto 48,47%. 7)Lentini 46,79%. Ferla 44,46%. 9)Palazzolo Acreide 44,16%. 10)Priolo Gargallo 43,54%. 11)Augusta 41,76%. 12)Floridia 41,73%. 13)Melilli 39,90%. 14)Carlentini 38,25%. 15)Canicattini Bagni 37,61%. 16)Siracusa 35,43%. 17)Rosolini 35,35%. 18)Avola 34,24%. 19)Francofonte 32,70%. 20)Portopalo 29,65%. 21)Pachino 29,20%.
Dati ufficiali aggiornati alla chiusura della giornata del 12 Giugno 2011 ore 22:00.

Lunedì 13 Giugno 2011
Ore 7:00
Sarà una giornata che passerà alla storia.
Riaprono intanto le urne, fino alle 15:00 si potrà votare. Anch’io rientrerò a Sortino in tarda mattinata per andare a votare. Vado a fare il check-in. Mi aspettano parecchi km.

Ore 11:58
Il Ministro degli Interni Maroni fa sapere che non ci saranno altri aggiornamenti sull’affluenza alle urne durante la giornata di oggi. Il prossimo aggiornamento sarà quello definitivo, dopo le ore 15 a chiusura delle urne. Immaginiamo sia troppo faticoso per il Ministero aggiornare i cittadini su uno dei Referendum più importanti della storia repubblicana italiana. Amen.

Ore 12:18
Nel frattempo arriva la fortissima protesta dei 3 milioni di italiani all’estero. Leggete qui. Sembra incredibile che dopo aver speso 300 milioni di euro per questo referendum, il Ministero non riesca a garantire il diritto di voto ai cittadini italiani fuori i confini nazionali. Roba da terzo(meglio quarto) mondo.

Ore 15:09
Primi dati ufficiali nazionali: La media nazionale si fermerebbe al 53,89%: dato che non darebbe la matematica certezza del quorum, visto il caos “italiani all’estero”, che abbasserebbe la media di circa il 3,75%. Solo 402 comuni scrutinati su 8092.

Ore 15:14
Media nazionale che sale al 55% circa. Al momento l’Ufficio Elettorale di Sortino non ha ancora comunicato il proprio dato. Comuni scrutinati 890 su 8092.

Ore 15:20
La provincia di Siracusa è seconda in tutta Italia per affluenza alle urne con il 67,5%. Al primo posto la provincia di Bolzano con il 70,5%. Comuni scrutinati 1150 su 8092. In attesa dei dati ufficiali di Sortino.

Ore 15:26
Media nazionale che sale al 56%. Il Quorum è virtualmente raggiunto, anche se ancora è presto. Comuni scrutinati 1800 su 8092. Primi dati anche sui comuni della provincia di Siracusa: Solarino 68,75% – Buccheri 67,35% – Ferla 60,87% – Portopalo 44,42%.

Ore 15:31
Altri comuni della provincia di Siracusa(dati definitivi e ufficiali): Palazzolo Acreide 62,99% – Melilli 60,86% – Canicattini Bagni 55,27%. Niente Sortino per il momento.

Ore 15:33
SORTINO STREPITOSA: si posiziona tra i primi 10 comuni d’Italia con più affluenza alle urne. Sono il 72% i sortinesi che sono andati a votare. Un dato clamoroso che è molto vicino alle elezioni amministrative dello scorso 29-30 Maggio 2011 che si attestò al 76%. Primo comune per affluenza alle urne della provincia di Siracusa. CHAPEAU!

Ore 15:42
Media nazionale che sale al 57% per affluenza alle urne. Il QUORUM c’è! Arrivano anche i primi dati sulle votazioni: Per i 4 quesiti il SI è schiacchiante ed oscilla tra il 90% e il 95%. Dati ufficiali parziali del Ministero degli Interni.

Ore 15:51
Fotografate anche Voi questa pagina: oggi è veramente una giornata storica, non solo per l’Italia, ma sopratutto per Sortino e noi sortinesi. Cliccate qui

Ore 15:59
Il nostro Presidente del Consiglio in una giornata come questa si diverte a parlare di Bunga Bunga. Cliccate qui. Da domani dovrà andare davanti ai giudici per i reati che gli hanno contestato. Esattamente come dovrebbe fare qualsiasi cittadino tra i 60 milioni di italiani che oggi hanno firmato un fantastico messaggio: LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI.

Ore 16:00
Si chiude una giornata da favola per tutti noi sortinesi: + 15% di affluenza alle urne rispetto alla media nazionale, primo comune della provincia di Siracusa e tra i primissimi comuni d’Italia per affluenza. Domani potrò guardare in faccia i miei colleghi e urlargli in faccia che questo paese, IL MIO PAESE, quando vuole sa fare i miracoli. Ed oggi Sortino l’ha fatto.

Per ulteriori informazioni sui dati del Referendum del 12-13 Giugno 2011, cliccate qui!

IN AGGIORNAMENTO – DIRETTA RISULTATI REFERENDUM 12-13 GIUGNO 2011 

Enzo Buccheri presenta la sua squadra: ma è giallo sul quarto assessore!

Lo abbiamo sempre detto e scritto: seppur la politica sortinese negli ultimi 15 anni sia stata molto clientelare e vecchia, sia strutturalmente che per le iniziative intraprese, dobbiamo obbligatoriamente concedere il beneficio del dubbio al nuovo Sindaco Enzo Buccheri ed alla sua giunta cercando di valutare nei prossimi giorni il loro operato nella maniera più obiettiva possibile.

Fatta questa dovuta premessa, andiamo subito al sodo: Enzo Buccheri ieri ha nominato la squadra che andrà a completare l’organigramma comunale e che lavorerà al suo fianco, e quindi per prima cosa andiamo a conoscerli nello specifico:

Vincenzo Parlato
Nominato ViceSindaco
Deleghe ai Lavori pubblici, all’Urbanistica, all’Ecologia e all’Ambiente.
E’ ex capogruppo di Sortino al Centro che nella giunta Paolo De Luca era all’opposizione di centrodestra: si avete capito bene. Triplo salto mortale sull’altra sponda alle ultime elezioni. Da alleato di Nello Bongiovanni, a Gennaio 2011 rompe con Sortino al Centro e passa a Sortino Futura. Le deleghe assegnate da Enzo Buccheri lo rendono la persona più fidata e importante della nuova giunta comunale. Il suo partito è il PID, Popolari per l’Italia di Domani, che fa capo a Totò Cuffaro ed a Saverio Romano, neo ministro per l’Agricoltura. E’ il partito che al momento tiene letteralmente in piedi il Governo Berlusconi in parlamento. Tra le file del PID troviamo anche Pippo Gianni, noto politico della nostra provincia e molto vicino alla campagna elettorale di Enzo Buccheri. Anche il neo Sindaco di Sortino è nel PID. Forse qualcuno non se ne era accorto. Possiamo affermare che il PID ha praticamente conquistato Sortino: Sindaco, Vicesindaco e deleghe pesantissime.

Nello Palì
Deleghe ai Servizi sociali, Sanità, Politiche giovanili, Rapporti con le organizzazioni sindacali.
Consigliere comunale storico. Vi ricordate la sfiducia all’ex Sindaco Paolo De Luca nella vecchia giunta? Ebbene, lui è uno di quelli che è uscito dal PD ed ha votato la sfiducia dell’ex sindaco, dopo aver fatto la campagna elettorale al suo fianco. Tutti si aspettavano sanzioni da parte del coordinamento regionale del partito. Invece è arrivato il sostegno della corrente Bersani che si è alleata con la lista Sortino Futura di Enzo Buccheri, trombando nel vero senso della parola il candidato ufficiale del PD: Paolo De Luca. Enzo Buccheri ringrazia con l’assessorato.

Gaetano Vinci
Deleghe allo Sport, Spettacolo, Promozione del territorio, Pubblica Istruzione e Beni culturali.
Classe 1982. Partito politico MPA, il partito dell’attuale governatore siciliano Raffaele Lombardo. Poche informazioni in rete su di lui. E poi essendo molto giovane, diamogli un credito di fiducia maggiore, saranno i fatti a parlare. Ed anzi, se ci legge sarei contento se potesse concederci delle battute sui primi provvedimenti che prenderà(contatto: sortinoblog@hotmail.it).

Ma la giornata per Enzo Buccheri non è finita qui, infatti il giallo delle ultime ore riguarda la nomina del quarto assessore che non è arrivata. Tutti vorrebbero far passare sottobanco la cosa, ma in realtà è clamoroso che la squadra non sia completa dopo oltre 10 giorni dalla conclusione delle urne. Questo vuol dire che la partenza non è fatta con il piede giusto e che all’interno della lista ci sono frizioni per via delle tantissime correnti presenti. Voci popolari sostengono che Salvatore Gigliuto, capocorrente dell’ UDC a Sortino e politico da oltre 30 anni, voglia il quarto posto da assessore cercando di nominare una persona di sua fiducia. Ma non tutti sarebbero daccordo. Insomma, già problemi da risolvere per il neo Sindaco, e non sono problemi dei cittadini.

Ulteriori informazioni su: Pippo Gianni, Totò Cuffaro, PID – Popolari per l’Italia di Domani, Francesco Saverio Romano

Sortino unita e compatta per il Referendum del 12-13 Giugno 2011! Tutte le informazioni su SortinoBlog!

L’appuntamento elettorale per l’Italia, ma nello specifico per Sortino si rinnova. Si, infatti il prossimo 12-13 Giugno 2011 si vota per un referendum che oserei definire importante, vitale, fondamentale.

Serve che il 50% + 1 degli elettori vadano a votare, altrimenti il Referendum sarà nullo, non valido. Ma cosa tratta questo referendum? Acqua, Nucleare e Legittimo impedimento.

Dovete stare attenti perchè il referendum è di tipo abrogativo, ciò vuol dire che la domanda vi viene posta al contrario proprio per mettere confusione agli elettori.

Se pensate che il NUCLEARE sia costosissimo, oltre al fatto che l’Italia è un paese ad alto rischio sismico, motivo per cui NESSUNO può garantire sicurezza al 100%, se siete contro il nucleare dovete votare SI.

Se pensate che l’ACQUA sia un bene comune, di diritto, e che deve rimanere pubblico e non deve finire in mano alle multinazionali private che immediatamente aumenterebbero le bollette, dovete votare SI.

Se pensate che LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI votate SI anche sul tema del LEGITTIMO IMPEDIMENTO, votando si, sarete contro qualsiasi legge che favorisca i potenti di turno dal sottrarsi alla giustizia.

Badate bene, non fatevi influenzare dalle TV, non fatevi influenzare da partiti o da pseudo tali: qui bisogna andare a votare per noi stessi, ma sopratutto per i Vostri figli o nipoti. Il peso di questo referendum cadrà su di loro. Non fatevi prendere in giro da nessuno, VOTATE SI per il nostro futuro, e per non darlo in mano alla nostra classe politica per fargli dividere i vari appalti e i magna magna generali anche al costo di calpestare noi cittadini in temi vitali o per sottrarsi alla giustizia e fargli continuare a gestire le loro porcherie senza che nessuno possa sfiorarli. Non hanno più pudore. E’ l’ora che anche Sortino risponda in MASSA! Vi lascio ad alcuni video che trattano i 3 temi del Referendum.

NUCLEARE(1) – Perchè dire SI contro le centrali nucleari.

ACQUA(1) – Perchè dire SI contro la privatizzazione.

LEGITTIMO IMPEDIMENTO(1) – Perchè dire SI, la legge è uguale per tutti.

NUCLEARE(2) – Vota SI e non farti prendere in giro!

NUCLEARE(3) – Cosa è successo a Fukushima!

ACQUA(2) – Vota SI per non vendere l’acqua.

LEGITTIMO IMPEDIMENTO(2) – Vota SI, basta leggi contro la giustizia.

Nello Bongiovanni ai microfoni di SortinoBlog: confermato il ricorso al TAR

Negli ultimi 2 giorni giravano molte voci in merito a presunti ricorsi su presunte irregolarità emerse durante le elezioni del 29-30 Maggio 2011 valide per le amministrative di Sortino. Queste voci riguardavano sopratutto la lista “Sortino al Centro”, avente come candidato Sindaco Nello Bongiovanni. E chi meglio di lui in persona potevamo contattare per farci raccontare cosa stesse succedendo?

Buongiorno Nello, grazie per aver accettato il nostro invito.
Come considera il lavoro svolto dalla sua squadra in virtù dei risultati che sono usciti dalle urne?

“Il lavoro svolto dalla mia squadra è stato veramente encomiabile. Hanno messo passione, trasparenza, lealtà e competenza! E’ un gruppo unito e veramente formidabile.”

Abbiamo sentito delle voci negli ultimi 2 giorni in merito a presunti ricorsi al TAR da parte sua, conferma queste voci? e se le conferma, potrebbe spiegare ai nostri lettori i motivi di questa scelta?
“Confermo il ricorso al TAR. Come ho spiegato nel comunicato rilasciato ieri, ribadiamo il fatto che non accetteremo nella maniera più assoluta la eventuale ripartizione dei seggi in base ai voti di lista, perchè la legge prevede che i voti validi sono quelli espressi al candidato sindaco.”

Ha qualcosa da dire alle persone che hanno riposto fiducia in lei votandola come loro sindaco?
“Alle persone che mi hanno votato non posso che dire grazie. Assicurando a loro il mio impegno fin da subito, continuando ad essere uno di loro, ed insieme a loro.”

Parole chiarissime che lasciamo commentare a Voi. Come sempre su SortinoBlog vi informeremo nei prossimi giorni sugli sviluppi della vicenda. Stay Tuned!

Una Finestra su Sortino ci scrive: la risposta di SortinoBlog

Ricevo e pubblico una lettera di “Una finestra su Sortino” firmata da Enzo Mosca. Per chi non avesse letto l’articolo(lo trovate qui), il dibattito era nato dal fatto che la pagina Facebook “Una finestra su Sortino” avesse cancellato post e amicizia di SortinoBlog.

“Una Finestra su Sortino” è un piccolo blog nato parecchi anni fa 
(www.unafinestrasusortino.it) dalla semplice voglia di raccontare e 
scrivere i fatti e le storie del nostro paesino.

Il suo messaggio è stato eliminato dal gruppo facebook per due motivi: 
su Facebook si “mette la faccia” quando si pubblica un post, inoltre i 
commenti “di parte” e propagandistici se permette non sono di mio 
gradimento.

Il sito (e quindi anche il gruppo) è un piccolo diario di avvenimenti, 
di storie e racconti della nostra bella sortino.
Sanno tutti “chi c’è dietro il blog”, come lei poco carinamente scrive e 
comunque se guarda bene su facebook è evidente che sono l’amministratore 
del gruppo “una finestra su sortino”. E’ scritto in modo limpido e pulito.

Sarei comunque lieto di conoscerla nel caso in cui volesse svelare la 
sua identità.

Buona serata,
Enzo Mosca”

Innanzitutto sig.Mosca( le do del LEI come ha fatto lei e non per snobbismo) la ringrazio per la sua precisazione. Detto ciò le risponderò punto per punto alle sue notevoli e quanto imprecise affermazioni.

1) “Una finestra su Sortino”, come da descrizione nel suo sito, è un’associazione culturale, e non un piccolissimo blog come afferma lei. A tal proposito, potrebbe per favore indicarci i seguenti dati:
Codice Fiscale
Sede Legale
Bilanci
Organigramma (Il Presidente è Lei? Il Segretario? I Componenti del consiglio chi sono? Il Tesoriere?)

Sono sicuro, che come lei ha giustamente sottolineato, la sua trasparenza e limpidezza darà immediate risposte. Che tra le altre cose sono obbligatorie per un’associazione. Strano che non siano presenti sul sito ufficiale. Ma sono sicuro si tratti solo di una dimenticanza.

2) Sul discorso della “faccia” è chiaro che sia una risposta fuorviante. Mi soffermerei sopratutto sul fatto che su SortinoBlog ci siano articoli “di parte” e “propagandistici” come affermato da Lei.
Me li potrebbe mensionare per favore? A cosa si riferisce nello specifico?

Non avevo visto il gruppo, mi riferivo chiaramente alla pagina ufficiale, che tra le altre cose è quella aggiornata. Ed in cui non ci sono riferimenti al suo amministratore. Inoltre, come leggerà nell’articolo, la mia richiesta era indirizzata nello specifico all’associazione.

Per concludere, non vedo particolari verità che lei racconta sul suo blog, a parte solo ed esclusivamente segnalare eventi. Che per carità, nessuno vuole minimamente declassare. Anzi, credo che la rete sia fantastica per questo, permette di condividere in pochi click informazioni immediate, ed era solo questo il mio scopo nei riguardi della sua associazione. Nient’altro. Ma il modo in cui si pone Lei è quantomeno strano. Ma sono sicuro che avremo le sue risposte pronte ed esaustive ai punti sollevati. Il campo “commenti” qui sotto, e la mail di SortinoBlog(sortinoblog@hotmail.it) sono a sua disposizione per comunicare con noi.